Come scegliere un prato sintetico per il giardino. Caratteristiche e consigli

Come scegliere un prato sintetico per il giardino. Caratteristiche e consigli 1

Prato sintetico: quale si addice di più alle tue esigenze?

Vuoi avere un giardino sempre perfetto e in ordine ma non hai tempo per gestirlo al meglio? Il prato sintetico è sicuramente la scelta che fa al caso tuo! Un manto erboso sintetico, infatti, ti permette di ridurre quasi a zero I tempi di manutenzione, oltre che permetterti un risparmio notevole anche dal punto di vista economico. Ma non tutta l’erba sintetica è uguale! E’, quindi, importante saper scegliere quella che maggiormente rispecchia I tuoi gusti estetici ma che sia adatta, anche tecnicamente, alle tue esigenze.

Esistono diverse tipologie di tappeti erbosi, ognuno con proprie caratteristiche. Per aiutarti nella scelta vediamo più nello specifico quali sono e perchè è importante conoscerle!

Caratteristiche tecniche

Conoscere le caratteristiche tecniche di un prato sintetico ti consentirà di fare una scelta che riesca a coniugare bellezza estetica e funzionalità del giardino. Sono infatti molteplici I fattori che influiscono sulla buona resa di un tappeto erboso sintetico, tra questi I più importanti sono:

  • Spessore;
  • Capacità drenante;
  • Resilienza;
  • Morbidezza;
  • Colore.

Lo spessore del prato sintetico

Come scegliere un prato sintetico per il giardino. Caratteristiche e consigli 2

Per spessore si intende l’altezza dei filamenti erbosi che compongono un prato sintetico. In commercio esistono diverse altezze che possono variare dai 7mm ai 60mm.  Solitamente i modelli di erba sintetica fino ai 30mm vengono considerati “bassi”; I modelli da 35mm a 45mm vengono considerati “medi” e modelli oltre i 45mm vengono considerati “alti”. La scelta dello spessore di un manto erboso dipende spesso dal luogo in cui deve essere installato e dal risultato che si intende ottenere. Più il prato sintetico è spesso più l’effetto finale sarà natuale! E’ per questo che I modelli medi e alti vengono utilizzati maggiormente nelle aree residenziali e nei giardini di abitazioni private; mentre gli spessori ridotti vengono utilizzati per usi occasionali o per interno, come ad esempio l’allestimento di fiere e stand o di terrazze e cortili coperti. Gli spessori alti, infine, sono idonei a garantire sia un aspetto naturale al prato sintetico, ma anche una maggiore resistenza, ed è per questo che sono preferiti per allestire giardini di grandi dimensioni e aree pubbliche soggette a frequente calpestio.

Come scegliere un prato sintetico per il giardino. Caratteristiche e consigli 3

Capacità drenante del prato sintetico

La capacità drenante di un tappeto erboso è una caratteristica essenziale per favorirne la resistenza e la durata nel tempo. Un prato sintetico è drenante quando presenta dei fori in grado di far defluire l’acqua, evitando problemi di ristagno. Scegliere un tappeto erboso di alta qualità ti permetterà sicuramente di ovviare a questo problema, ma non dimenticare che la capacità drenante cambia in relazione al terreno sul quale il manto verrà installato: la resa di uno stesso prato non sarà, infatti, uguale se installata su un terreno drenante ovvero su un’area in cemento. In ogni caso, comunque, un tappeto erboso non sarà mai impermeabile, riuscendo a far defluire l’acqua, anche di forti temporali, senza danneggiarsi.

Resilienza del prato sintetico

Per resilienza di un prato sintetico si intende la capacità dei filamenti erbosi di rimettersi in posizione verticale a seguito del calpestio. La stessa viene anche definita memoria elastica e permette di mantenere sempre l’aspetto del prato sintetico come fosse nuovo. Scegliere un tappeto erboso con un’ottima memoria elastica ti permetterà di vivere serenamente il tuo tempo libero in giardino, non dovendoti preoccupare di far giocare liberamente I tuoi bambini o il tuo cane sul prato, in quanto difficilmente si usurerà e mostrerà l’anti estetico effetto “schiacciato” tipico di un manto erboso di scarsa qualità.

Come scegliere un prato sintetico per il giardino. Caratteristiche e consigli 4

Morbidezza del prato sintetico

Quando si parla di morbidezza riferendosi ad un prato sintetico è bene distinguerne due tipologie: la morbidezza al tatto e la morbidezza al calpestio. La morbidezza al tatto in linea di principio non è indice di ottima qualità del manto erboso, in quanto è una caratteristica inversamente proporzionale alla resilienza e alla memoria elastica dello stesso. La ragione è semplice: un prato sintetico per essere maggiormente morbido al tatto deve essere poco corposo, con la conseguenza che si presta più facilmente ad un rapido deterioramento o comunque a ricreare un effetto “appiattito”.
Mentre invece la morbidezza al calpestio è direttamente proporzionale alla resilienza del manto erboso,  permettendo quindi la possibilità di coniugare la comodità alla resistenza del prato sintetico.

Il colore del prato sintetico

Come scegliere un prato sintetico per il giardino. Caratteristiche e consigli 5

La scelta del colore del prato sintetico è in primo luogo una scelta che deve rispecchiare I tuoi gusti estetici. Esistono diverse colorazioni di manti erbosi, da tonalità più chiare a tonalità più scure, tutte però contraddistinte dalla presenza all’interno di filamenti erbosi sulle tonalità del marrone o del giallo, tali da rendere l’erbetta finta il più simile possibile a quella vera e donare al tuo giardino un aspetto naturale.

E’ inoltre possibile optare anche per un manto erboso colorato, ideale per allestire aree gioco, spazi adibiti a bambini o, semplicemente, per dare un tocco di colore al tuo arredamento interno o esterno!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Campionatura

Scegli quali campioni di Erba Sintetica vuoi ricevere a casa. Tocca con mano la qualità. Prova tu stesso l’incredibile effetto Fintovero. Confronta i diversi tipi e scegli quello che fa per te!

Posa in Opera

Richiedi gratuitamente un preventivo per la messa in opera del tuo nuovo prato in erba sintetica.

Ricevi uno Sconto!

Iscriviti alla nostra Newsletter e riceverai subito uno sconto del 5% sul tuo primo acquisto!

Scarica la Guida

Scarica la Guida su Come Posare l'Erba Sintetica

Ottieni uno sconto di benvenuto per l’acquisto del tuo prato

Ricevi uno sconto

Iscriviti alla newsletter

Ottieni uno sconto di benvenuto per l’acquisto del tuo prato

0
      Codice Sconto

      Ricerca sul nostro sito

      Accedi al tuo Account